Etichettatura automatica dei pallet: software e robot stampa-applica per il fine linea

L'azienda cliente

Il cliente finale di questo progetto di automazione è un’importante azienda nel settore delle bevande, specializzata nella produzione e distribuzione di acqua minerale e bevande analcoliche. Questa azienda vanta una lunga storia nel settore e, con 11 stabilimenti nel mondo di cui 7 in Italia, si può definire l’azienda del Total Beverage leader in Italia. La sua vasta gamma di produzione e commercializzazione include acque, thè freddo, camomille, acque aromatizzate, bevande a base di frutta, sport drinks, aperitivi, acqua tonica e bibite gassate.

La necessità

Per questo progetto di automazione, l’azienda cliente ha deciso di collaborare con Eureka System, sua storica partner per l’automazione industriale di processo, al fine di migliorare ulteriormente i propri processi nel fine linea. L’obiettivo principale era aumentare l’efficienza dell’etichettatura pallet andando a sostituire la tecnologia delle attuali macchine stampa-applica pneumatiche con IMPRONA, un impianto robotico perfettamente integrato con i sistemi gestionali aziendali. Ciò sia per ridurre i costi operativi di gestione e manutenzione delle macchine stampa-applica pneumatiche sia per ottenere maggiore precisione e dinamicità nell’applicazione delle etichette.

La soluzione sviluppata

Il sistema stampa-applica IMPRONA sviluppato da Eureka System è composto da due parti:

  • l’applicazione software che, tramite l’interfacciamento con i sistemi aziendali e con il software di creazione delle etichette, si occupa della tracciatura dei pallet e della stampa delle etichette;
  • l’applicazione Print & Apply robotica che automatizza le operazioni di stampa e applicazione delle etichette e permette di personalizzare dinamicamente la posizione e il numero di etichette da applicare su ogni pallet.

 

L’applicazione robotica Stampa Applica

Dal punto di vista hardware, il sistema IMPRONA prevede l’utilizzo di un robot collaborativo Doosan A0609 con sbraccio di 1200 mm, installato su una colonna telescopica. Questo robot è in grado di operare in modo sicuro e collaborativo con gli operatori umani. Per garantire ulteriormente la sicurezza, il sistema è stato interfacciato con il PLC di linea ed è stato installato un ulteriore laser scanner perimetrale che controlla l’area circostante il robot per evitare collisioni o incidenti.

L’area di lavoro è progettata in modo da essere agevole, consentendo al robot di operare in modo ottimale senza ostacoli; inoltre, l’intera applicazione è fissata a un’unica piattaforma, facilmente trasportabile con un transpallet in caso serva sostituirla o ricollocarla lungo la linea di produzione. Una particolare attenzione è stata data all’ergonomia del sistema, per aiutare gli operatori nelle operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria della macchina.

La stampante utilizzata è una stampante a trasferimento termico che garantisce la qualità di stampa delle etichette; nello specifico la stampante è il modello Novexx XPA 936 LH, con integrato gruppo di svolgitura e recupero ribbon per facilitare il processo di stampa delle etichette.

Il sistema è inoltre dotato di un tampone applicatore con sistema ammortizzante per assicurare l’applicazione precisa e uniforme delle etichette sui pallet. Il tampone forato è stato progettato specificamente per l’applicazione delle etichette di formato A5, ed è dotato di un sistema antistatico a doppia piastra per evitare la formazione di cariche elettrostatiche durante l’applicazione.

È presente anche un lettore di codici a barre che verifica la corretta applicazione delle etichette e garantisce la tracciabilità accurata dei pallet.

Un quadro elettrico locale ospita tutte le alimentazioni, protezioni elettroniche di controllo e comando, networking, cavi e accessori necessari per il funzionamento del sistema. Infine, è presente una Web GUI con display touch-screen da 24” per consentire un facile monitoraggio e controllo del sistema.

 

Il software che gestisce l’etichettatura pallet

Grazie all’integrazione su misura con i sistemi informatici aziendali, il software è stato interfacciato con diverse etichettatrici stampa-applica, agendo come un Asset Management System. La piattaforma gestisce tutte le fasi di etichettatura, recuperando le informazioni e il layout dell’etichetta del pallet, generando e stampando l’etichetta e gestendo sia gli applicatori pneumatici già presenti in azienda sia i nuovi applicatori robotici IMPRONA.

Un aspetto chiave della piattaforma è la gestione dei layout di stampa. Il software di IMPRONA è in grado di creare barcode 1D/2D e supportare il linguaggio ZPL. Inoltre, può generare etichette dinamicamente in base alle variabili di produzione, consentendo una personalizzazione e una flessibilità ottimali.

Offre anche un monitoraggio accurato del fine linea: la piattaforma fornisce log eventi e allarmi, segnalando eventuali errori di applicazione delle etichette. Questo aiuta a garantire una corretta esecuzione del processo di etichettatura e a prevenire possibili inefficienze o errori.

La piattaforma software di IMPRONA traccia univocamente l’intera produzione. Attraverso l’identificazione e la gestione dei pallet tramite tracking code e timestamp, IMPRONA consente di tenere traccia di ogni fase del processo produttivo. Inoltre, è possibile esportare le informazioni di tracciatura e condividerle con i sistemi aziendali, garantendo una completa visibilità e tracciabilità dei prodotti.

I vantaggi ottenuti

In sintesi, Eureka System ha sviluppato per il cliente un sistema completo per la gestione dell’etichettatura pallet, che comprende il recupero delle informazioni, la generazione e la stampa delle etichette, il monitoraggio del fine linea e la tracciatura univoca della produzione.

Grazie alle caratteristiche e tecnologie integrate, il sistema offre prestazioni elevate, dinamicità, precisione e sicurezza, migliorando l’efficienza complessiva della produzione. Infatti, IMPRONA è un sistema robotico di etichettatura che si distingue per la sua futura compatibilità e flessibilità: può adattarsi a cambiamenti nel layout di linea, interfacciarsi con nuovi sistemi, utilizzare campi dinamici nelle etichette e integrare nuove macchine stampa-applica. Inoltre, è in grado di gestire variazioni dei parametri di stampa e delle quote di applicazione.

Uno dei punti di forza di IMPRONA è la sua interoperabilità. Il software viene integrato su misura per comunicare direttamente con i sistemi esistenti, inclusi sistemi PLC, gestionali di produzione, MES ed ERP. Ciò significa che IMPRONA può scambiare dati e comandi con diversi componenti hardware e software, consentendo lo scambio e l’elaborazione di ordini e dati di tracciatura.

La scalabilità è un altro vantaggio significativo di IMPRONA: il software può essere personalizzato per gestire in modo centralizzato più macchine di etichettatura su una o più linee di produzione. La piattaforma software può controllare e monitorare sia applicazione Stampa Applica robotiche che tradizionali applicatori pneumatici, offrendo una soluzione scalabile per le esigenze di etichettatura dei pallet.

La robustezza è un aspetto cruciale di IMPRONA. Grazie alla raccolta dei dati dei prodotti pallettizzati e alla generazione dei dati di tracciatura dei pallet, IMPRONA fornisce una visibilità completa del fine linea. Inoltre, la sua architettura stratificata garantisce la continuità operativa anche in situazioni di offline temporaneo e problemi di comunicazione tra il fine linea e i sistemi informatici aziendali.

Questo progetto si avvicina a una tua esigenza?

Contattaci per eventuali domande o chiarimenti: verrai subito ricontattato da un membro del nostro team!

Tracking

Soluzione

IMPRONA Print & Apply

Food Beverage

Settore

Alimentare, Beverage

Approfondimenti blog

Location

Italia, Veneto

Calendario eventi

Anno d'integrazione

2023

Tecnologie integrate

  • Software IMPRONA
  • Cobot Doosan A0609
  • Stampante industiale Novexx XPA 936 LH
  • Barcode reader
  • Laser scanner perimetrale
  • Lettore badge operatore
  • Tampone di applicazione
  • Gruppo aria
  • Quadro elettrico locale
  • Web GUI
  • PLC di linea

Attività svolte

  • Analisi
  • Co-design
  • Fornitura hardware
  • Sviluppo software
  • Interfacciamento con PLC e SAP
  • Test e messa in servizio

Scopri altri progetti simili

Automazione sistema robotico con visione artificiale per riempimento stampi
Robotica fissa
Use Case CAM-robot produzione quadri elettrici
Robotica fissa
Use Case CAM-robot lavorazioni meccaniche
Robotica fissa
Use Case CAM-robot Gasket Europoliuretani
Robotica fissa

Perché alcuni Case Studies sono anonimi?

Nel rispetto della natura personalizzata dei nostri progetti di Automazione, molti Use Cases sono “no-brand”. Crediamo che la trasparenza sia fondamentale, ma allo stesso tempo teniamo in considerazione la sensibilità delle informazioni e il desiderio di riservatezza espresso dai nostri clienti.

Anche se non possiamo sempre divulgare nomi o dettagli specifici, ci impegniamo a condividere le storie di successo dei nostri progetti in modo anonimo. Attraverso questi esempi, illustriamo le sfide affrontate, le soluzioni sviluppate e i risultati tangibili ottenuti in diversi settori industriali.

Seguici sui social